Tiger Woods, il golfista arrestato in Florida: “Guida in stato d’ebbrezza”

Dal ‘Daily Mail

Tiger Woods è stato arrestato nella notte in Florida, vicino alla sua casa di Jupiter Island: alle 3AM è stato fermato dalla polizia per guida sotto l’effetto di sostanze (non specificate). L’ex numero uno del golf mondiale è stato portato nel carcere di Palm Beach alle 7:18 e rilasciato su cauzione alle 10:50.

Il campione, che è sceso alla posizione 876 del ranking mondiale dopo anni di infortuni, non ha partecipato a gare da quando ha lasciato a metà il Dubai Desert Classic all’inizio del febbraio scorso a causa di spasmi alla schiena. È stato sottoposto a chirurgia alla spina dorsale e ha recentemente annunciato che non sarebbe tornato sui green per altri tre mesi, visto che dovrà sottoporsi a un’intensa riabilitazione.