Salvini dice la sua su Donnarumma: “Io amo chi non tradisce”

Mino Raiola lo ha detto chiaramente: “Donnarumma non rinnoverà il suo contratto col Milan”.

Una posizione quella dell’agente del portiere rossonero che ha scatenato un polverone senza precedenti. A comunicare la decisione del giocatore e dell’agente è stato l’amministratore delegato del Milan, Fassone.

Luca Romano per Il Giornale

Il no di Gigio di certo apre il mercato del Milan in uscita e in entrata. Secondo alcune indiscrezioni la squadra che più di tutte ha messo gli occhi su Donnarumma è il Real Madrid. Dopo l’addio di Casillas, i blancos sono alla ricerca di un altro portiere che possa dare sicurezza a tutto il reparto difensivo. E soprattutto l’identikit del portiere corrisponde ad un giovane che possa aprire un ciclo a Madrid. Sull’altra sponda c’è invece il Paris St. Germain che cerca di piazzare il colpo per fare quel salto di qualità che gli permetterebbe di fare più strada in Champions. E le voci di mercato non fanno altro che accrescere la delusione da parte dei tifosi rossoneri che non hanno preso bene la notizia del mancato rinnovo. E tra i più accesi tifosi del Milan c’è Matteo Salvini che su Facebook ha commentato così la mossa di Donnarumma: “Vuole lasciare il Milan? Peccato. Ma chi non ama la maglia, non la merita. I soldi non sono tutto, io amo chi non tradisce”.