Richiamati otto lotti di acqua minerale effervescente naturale Cutolo Rionero e Blues Eurospin per la possibile presenza di Pseudomonas aeruginosa

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di otto lotti di acqua minerale prodotta da Fonte Cutolo Rionero in Vulture per la possibile presenza di Pseudomonas aeruginosa. Le bottiglie richiamate sono commercializzate con i marchi Cutolo Rionero effervescente naturale e Eurospin Blues effervescente naturale.

Ad essere interessati dal richiamo sono le bottiglie da 1,5 PET/X6 Bottiglie e 1L PET/X12 Bottiglie. Nello specifico si tratta dei lotti LR7248C; LR7249C; LR7250C; LR7251C; LR7252C; LR7253C; LR7254C e LR7255C con data di scadenza rispettivamente del 05-09-2018; 06-09-2018; 07-09-2018; 08-09-2018; 09-09-2018; 10-09-2018; 11-09-2018; 12-09-2018 in unità di 1,5 PET/X6 Bottiglie e 1L PET/X12 Bottiglie.

Si legge sul fatto alimentare: “La possibile presenza di Pseudomonas aeruginosa può determinare un rischio per la salute. I consumatori sono invitati a non consumare i prodotti interessati dal richiamo e a riconsegnarli al punto vendita d’acquisto.

Questo richiamo, datato 13 settembre ma pubblicato solo il 19 dal portale del Ministero della salute, potrebbe essere collegato alla segnalazione attraverso il portale Rasff di acqua minerale di origine italiana contaminata da Pseudomonas inoltrata dal Belgio il 5 settembre scorso”.

Il New England Journal of Medicine – riporta Fanpage – ha spiegato quanto poco si sappia di questa sindrome, nonostante sia la decima causa di morte negli USA. Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, invita a chiunque abbia acquistato l’acqua interessata dal richiamo a non consumarla e restituirla al punto vendita.