Renzi contestato dai risparmiatori veneti: “Non siete degni di venire tra di noi”

Matteo Renzi è arrivato a Thiene, in provincia di Vicenza, per fare visita allo stabilimento della Estel, azienda del mobile.

Nella prima tappa del suo viaggio nel Nord-est dell’Italia, come riporta Libero, c’è stata una dura contestazione dei risparmiatori travolti dal fallimento di Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza.

“Avete raso al suolo il Veneto, vergognatevi”. E ancora: “Mafiosi, Pd mafia. Duecentomila famiglie… Non siete degni di venire tra di noi, tra il popolo veneto…”, grida una manifestante.