Home Notizie Renzi su Amri: “Grazie alla polizia, ma non festeggiamo la morte”

Renzi su Amri: “Grazie alla polizia, ma non festeggiamo la morte”

0
Renzi su Amri: “Grazie alla polizia, ma non festeggiamo la morte”

Anche l’ex premier Matteo Renzi commenta con un lungo post su Facebook la notizia della morte di Anis Amri, ucciso questa notte in una sparatoria con la polizia a Sesto San Giovanni, alle porte di Milano.

Se c’è una cosa che ho imparato a apprezzare lavorando insieme in questi mille giorni – scrive il segretario del Partito Democratico – è che i nostri uomini e le nostre donne in divisa hanno una qualità e una professionalità straordinarie. Sono tra i migliori al mondo.”

La morte di un uomo non è mai un evento da festeggiare, ma aver bloccato il killer, che pure era armato, era fondamentale. Grazie al ministro Minniti, al capo della polizia Gabrielli e a tutti quelli che hanno collaborato.”

“Ma grazie soprattutto – conclude Renzi – agli agenti che sono intervenuti stanotte rischiando la vita e più in generale a tutte le forze dell’ordine: siamo orgogliosi di voi. Viva l’Italia!”

Ilgiornale.it