Home Cronaca Napoli, pistola in faccia a D’Amato: rubato orologio da 25 mila euro

Napoli, pistola in faccia a D’Amato: rubato orologio da 25 mila euro

0
Napoli, pistola in faccia a D’Amato: rubato orologio da 25 mila euro

L’ex presidente di Confindustria, Antonio D’Amato, è stato vittima di una rapina in pieno centro a Napoli.

Gli agenti della Polizia di Stato del  Commissariato San Ferdinando stanno indagando per risalire agli autori della rapina di un Rolex dal valore di oltre 25mila euro avvenuto  domenica scorsa a Napoli, in corso Vittorio Emanuele.

Come riporta il Corriere, l’imprenditore napoletano, domenica poco dopo le 13, era a bordo della sua Aston Martin quando all’auto si sono accostati due giovani in scooter con il volto coperto dal casco. Tutto si è consumato in pochissimi minuti. Uno dei criminali ha puntato l’arma contro l’industriale e gli ha intimato di sfilarsi velocemente l’orologio. Poi, come anticipato da “il Roma”, i due sono scappati via a tutta velocità tra il traffico cittadino.

I malviventi, secondo una prima ipotesi investigativa, potrebbero aver seguito D’Amato per diverso tempo. Attratti, soprattutto, dall’auto lussuosa sulla quale viaggiava l’imprenditore sessantenne. Quando i criminali hanno valutato la possibilità di piazzare il colpo e fuggire senza problemi, hanno agito. Impedendo ogni possibile reazione all’industriale.

L’imprenditore napoletano, dopo aver subito la rapina, si è recato al commissariato della zona di San Ferdinando per sporgere denuncia e raccontare agli inquirenti quanto accaduto. Permettendo, così, alla polizia di attivare immediatamente una serie di verifiche. Gli inquirenti stanno seguendo la pista delle baby gang che operano nel centro di Napoli. Cercando di capire quale gruppo, tra le «paranze» della zona, possa aver piazzato il colpo.