MotoGp, Rossi omaggia Simoncelli con un’impennata e Marquez lo imita

Un omaggio senza preavviso a Sepang, sabato mattina, al termine del terzo turno di libere del Gp della Malesia. Transitando nel punto dove Marco Simoncelli ha perso la vita nel terribile incidente del 23 ottobre 2011, poco più di cinque anni fa, Valentino Rossi, grande amico del Sic, ha deciso di ricordare il campione di Coriano, con una lunga impennata. Il momento non è sfuggito a Roberto Rimorini, fotografo italiano e assiduo frequentatore delle piste del Motomondiale, che appostato in curva 11, proprio accanto alla targa dove giovedì scorso Fausto Gresini, patron del team per cui correva Simoncelli, insieme a decine di piloti e addetti ai lavori ha deposto un mazzo di fiori in memoria di Marco, ha immortalato in una foto quell’istante.

Vale omaggia il Sic, Marquez lo imita
In impennata, insieme al Dottore, poco più indietro c’è anche il tre volte iridato della Honda, Marc Marquez. Nello scatto i due impennano insieme, in quella che in un primo momento è sembrata essere una coreografia già concordata tra i due che giovedì scorso, nella conferenza stampa della vigilia, erano tornati a parlare del duro scontro del 2015, rimanendo fermi sulle proprie convinzioni e ammettendo di aver recuperato un rapporto puramente professionale dopo la stretta di mano al parco chiuso di Montmelò, a 48 ore dalla morte del giovane maiorchino Luis Salom. Il sospetto non si trattasse di un accordo tra i due rivali ha portato Rimorini a cercare delle risposte che sono arrivate direttamente da Marquez.

Ci siamo ritrovati vicini, lungo il giro di rientro ai box – ha confermato Marquez a El Periodico di Catalunya – Quando ho visto cosa stava facendo, ho pensato che fosse omaggio a Simoncelli, così ho aderito al suo gesto.

Fonte: Fanpage