Max Biaggi lascia la rianimazione, trasferito nel reparto di chirurgia toracica

Max Biaggi è uscito dalla rianimazione ed è stato trasferito nel reparto di chirurgia toracica nello stesso ospedale romano San Camillo, dove è ricoverato da oltre due settimane dopo un incidente durante dei test sul circuito di Latina. Lo scrive l’ANSA.

Il trasferimento è avvenuto ieri mattina, ma si è appreso oggi dal chirurgo toracico Giuseppe Cardillo. Il pilota verrà tenuto in osservazione per uno-due giorni e poi inizierà la fisioterapia, probabilmente in una struttura privata.

Oggi l’ex campione del mondo compie 46 anni ed ha voluto salutare i suoi supporter con un tweet: “Stavolta ho rischiato di non esserci, il regalo più bello è uscire dalla rianimazione dopo 17 giorni. Grazie per tutti gli auguri di compleanno e per tutto l’affetto ricevuto ogni giorno. Indimenticabile. Vi voglio bene. Max #ritornoallavita #paura #maxisback”.