Matteo Salvini non applaude la bandiera dell’Europa alla parata del 2 giugno

Contro l’Europa, sempre. Non è passato inosservato il gesto di Matteo Salvini alla parata del 2 giugno.

Il neo-ministro dell’Interno, infatti, non ha applaudito al passaggio della bandiera dell’Unione Europea, al contrario di quanto fatto in precedenza. Il messaggio è arrivato, forte e chiaro.

Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev