Lorenzin: “Ok a proposta Malgioglio per fare da testimonial a campagna sul melanoma”

Dalla casa del ‘Grande Fratello Vip 2’ al ministero della Salute. Potrebbe essere il salto del cantante e autore Cristiano Malgioglio eliminato ieri dallo show. Testimonial per la prevenzione contro il melanoma.

L’invito arriva dal ministro Beatrice Lorenzin: “Accolgo con favore la proposta di Cristiano Malgioglio – scrive il ministro su Twitter -lanciata al GFVip2, per fare da testimonial ad una campagna del ministero della Salute sul melanoma, malattia che si combatte soprattutto con prevenzione e costante monitoraggio. Malgioglio ti aspettiamo per parlarne”. Il cantante ha raccontato davanti le telecamere dello show la sua esperienza con un melanoma dovuto a un neo. Entrato nel confessionale per la nomination, il concorrente ha ringraziato i medici dell’ospedale San Raffaele di Milano che l’hanno avuto in cura per diversi mesi.

Malgioglio ha risposto con un convito ‘sì’ all’invito della Lorenzin. ‘”Sono contento del tweet di Beatrice Lorenzin, la chiamerò e andrò al ministero della Salute per incontrarla. L’ho conosciuta a una trasmissione di Maurizio Costanzo ed è una donna intelligente e sensibile“.

Ha commentato l’artista all’Adnkronos. “Ho fatto questo appello approfittando di essere ospite di una trasmissione molto vista – ha proseguito Malgioglio – perché voglio essere testimonial di una campagna contro questa malattia. Anche grazie alla popolarità che mi ha dato il Gf Vip, voglio avvicinarmi ai giovani e dire loro di fare una mappatura dei nei. Bisogna controllarsi perché un neo può distruggere la vita delle persone”. (AdnKronos)