Depresso per colpa di due lesbiche: il grosso guaio di Papa Francesco

Non è semplice togliere il sorriso a Papa Francesco, ma due suore sono riuscite a turbarlo. In questi giorni in Vaticano sta succedendo qualcosa che ha impensierito parecchio il Pontefice, tanto che anche monsignorAngelo Becciu, sostituto della segreteria Vaticana, lo ha sottolineato: “Quanta tristezza sul volto del Papa quando gli ho letto la notizia..!”, ha scritto sul suo account Twitter.

La notizia in questione è l’unione civile di due suore, che alla fine di settembre hanno lasciato il velo e abbandonato il convento per “sposarsi”. Una faccenda che ha lasciato amareggiato Francesco, non tanto per la dichiarazione di omosessualità (“Chi sono io per giudicare?”),quanto per le dichiarazioni delle due suore, che denunciavano il clima di ipocrisia che regna all’interno del mondo ecclesiastica dicendo di preferire l’uscita allo scoperto e lo scandalo alla vita “comoda e falsa” della clandestinità.

Quando Monsignor Becciu ha letto le parole delle due ex-religiose, riportate da un’intervista di Repubblica, al Papa, pare che Francesco si sia rabbuiato, reagendo con amarezza alle accuse di suor Isabel e suor Federica. Un colpo durissimo per il Pontefice che ha fatto dell’accettazione del prossimo una battaglia personale.

Fonte: Newsitaliane