Cristiano Ronaldo, la brutta notizia dopo la vittoria della Champions. Guai col Fisco

In arrivo una multa da 50 milioni di euro

Cristiano Ronaldo ora è davvero nei guai. Gli hanno dato una moratoria fino alla finale di Champions League. Poi dalla mezzanotte di oggi in qualsiasi momento Cristiano il campione portoghese potrebbe essere incriminato per evasione fiscale.

di Tobia De Stefano per Libero quotidiano

Già nei giorni scorsi erano emerse delle indiscrezioni sulle indagini dell’Agenzia delle Entrate spagnola che ha messo nel mirino i (mancati) pagamenti al fisco del pallone d’oro negli anni che vanno dal 2011 al 2014.

Si parla di circa 8 milioni di euro. Ma secondo quello che risulta a Libero la situazione sarebbe più grave. Gli inquirenti, infatti, sarebbero entrati in possesso di alcuni files presenti nel computer di Jorge Mendes, l’agente dell’attaccante del Real, grazie ai quali sono risaliti a tutta la struttura delle società offshore collegate al campione portoghese.

A breve dovrebbe partire una multa che supera i 50 milioni di euro, mentre prende sempre più piede l’ipotesi dell’apertura di un procedimento penale che potrebbe costare a Ronaldo la condanna a diversi mesi di carcere. Un po’ quello che è successo al rivale di una vita: Lionel Messi.