Conto corrente bancario online: da ottobre in aumento il costo di servizi e operazioni

Il primo ottobre arriverà una stangata sui conti correnti degli italiani. Si prevede infatti un innalzamento dei costi di gestione fino a 4 euro per un’operazione allo sportello, due euro per l’invio dell’estratto contro e 35 per l’apertura di un conto corrente online dalla filiale fisica.

Si legge su Studio Cataldi:

Le variazioni dei costi riguarderanno il 12,5% delle banche e toccheranno prelievo contante allo sportello, movimenti allo sportello, bonifici disposti in filiale, costo per ogni utenza domiciliata in banca. E per istituti di credito attivi sostanzialmente sul web cambiano le condizioni nell’11% dei casi analizzati con variazioni relative: costo per ogni utenza domiciliata, prelievo Atm su propria banca, altra banca e prelievo in un altro paese dell’Unione. Secondo quanto riporta, Il Corriere delle Comunicazioni, dal 1° ottobre, pur mantenendo a zero il canone mensile, tra gli istituti di credito virtuali che applicheranno rincari vi saranno: conto Hello! Money di Hello Bank (4 euro per bonifico allo sportello e 1 euro per l’estratto conto cartaceo); conto corrente Digital di Che Banca! con 3,80 euro per costi extra.

Secondo uno studio di Sos tariffe dal 2013, come riporta il Corriere delle Comunicazioni, il costo annuo complessivo dei conti correnti ha subito un aumento fino a 36 euro.  L’incremento c’è stato anche per i conti correnti online, con una maggiorazione di circa 18,9 euro l’anno. Sempre secondo lo studio alcune banche hanno applicato delle misure per cercare di rendere più soft questi rincari.

Sempre Studio Cataldi spiega come difendersi: “Si ricorda che se la banca aumenta i costi del conto corrente la normativa stabilisce la possibilità di recedere dal contratto cambiando banca e senza sostenere costi accessori.”

Rettifica 03/10/2017: Per quanto riguarda i clienti di We Bank, non ci saranno aumenti in quanto tali costi sono fissi a Zero euro sul canale On Line e 3€ sulle filiali da oltre tre anni. Il costo dell’estratto conto cartaceo invece è diminuito di 0,10€.